Teatro di Roma
Teatro dell'Angelo

Via Simone de Saint Bon n°19, Roma
06.37513571 - 06.37514258
Teatro di Roma     Teatro di Roma     Teatro di Roma     Teatro di Roma     Teatro di Roma
Il Teatro   Stagione Teatrale   Scuola di teatro  Botteghino   Eventi   Contattaci   Teatro per bambini   TDA card
 

HOME > Il Teatro

Negli anni '30, in questo luogo la gente del quartiere veniva a ballare; poi lo spazio divenne un archivio, poi un magazzino e a poco a poco restò vuoto e abbandonato.
Solo il tempo, la passione e la volontà di Bedi Moratti, sorella di Massimo, e figlia di Angelo, presidente della squadra dell'Inter negli anni '60, da cui il nome del Teatro, (che abbiamo scelto di mantenere) ne hanno fatto un teatro nel 1995, inaugurato da Vittorio Gassman.
Tra i nomi più noti che qui hanno dato vita a grandi spettacoli ricordiamo Carmelo Bene, Gabriele Lavia e Nicola Piovani.
Il Teatro dell'Angelo ha inoltre collaborato per più di due anni con il Teatro Argentina di Roma. Un successivo abbandono, negli ultimi cinque-sei anni, per motivi a noi non noti, lo ha condotto ad uno stato nuovamente fatiscente. Antonello Avallone, già direttore artistico del Teatro dei Cocci di Roma dal 1992 al 2004, nel mese di luglio 2006, con simile impegno, passione e determinazione ha affrontato questa nuova sfida: dare nuova vita ad un teatro unico a Roma per la sua struttura architettonica.

Una serie di spettacoli di autore, all'insegna del divertimento intelligente, e di eventi di grande interesse e di alto livello culturale, daranno luogo alla seconda stagione del nuovo Teatro dell'Angelo, che ha festeggiato la sua nascita il 10 ottobre 2006.


Location per congressi, convegni, eventi, expo, conferenze, meeting aziendali, casting e sfilate di moda



Il Teatro dell'Angelo situato nel centro storico di Roma è il luogo ideale per organizzare i vostri eventi. Lo staff del teatro è in grado di offrirvi tutti i servizi necessari per la perfetta riuscita del vostro evento.

SCHEDA TECNICA
Dimensioni teatro: 1100 mq
Altezza sala: da 7 a 12 m
Teatro: 290 posti
Ambiente: climatizzato
Allestimenti Audio-video-luci

DIMENSIONI PALCO
larghezza 13 m
profondità 5 m
boccascena 10 m
proscenio 1 m
altezza 4,30 m

SCENOGRAFIE
N° 10 quinte armate nere 1,50 x 3,90 m
Accesso al palco mediante tre ingressi direttamente dai camerini

DOTAZIONE ELETTRICA
alimentazione 100 Kw
N° 4 dimmers digitali “Strand” 6 canali - 16 ampere - 2,5 Kw a canale

RITORNI DI PALCO
N° 6 scatole da 6 ritorni ciascuna, site in I, II e III americana
(totale 36 ritorni)

RITORNI DI SALA
N° 3 scatole da 6 ritorni ciascuna, site in I americana esterna
N° 2 scatole da 6 ritorni ciascuna, site in II americana esterna
N° 2 scatole da 6 ritorni ciascuna, site ai lati dell’arlecchino

DOTAZIONE FARI
N° 28 PC “Spotlight” 1000 W completi di porta-gelatine (N°14 bandiere disponibili)
N° 6 PC “Proel” 1000 W completi di bandiere e porta-gelatine
N° 4 PC “Teclumen” 500 W completi di bandiere e porta-gelatine
N° 1 seguipersona “Spotlight” 1000 W

CONTROLLER
N° 1 consolle 48 canali “Strand” dmx5p

DOTAZIONE AUDIO
N° 2 casse passive da 150 W ciascuna (posizionate ai lati arlecchino)
N° 1 amplificatore di potenza 2 canali da 150 W ciascuno
N° 1 cassa spia attiva da 100 W
N° 1 mixer audio “Behringer Eurorack MX3242 FX” (8 canali mic, 8 canali stereo, 6 aux, 2 subgroup, effetti incorporati)
N°1 ciabatta ritorni audio, canon, sita sul palco, dotata di 16 ingressi, 6 aux, 2 main out)
N° 3 microfoni gelato a filo
N 1 microfono “Shure SM58”
N° 1 lettore cd “Philips” (no mp3)
N° 1 lettore cd “Sony” (no mp3)
N° 3 aste microfoniche
N° 4 leggii

DOTAZIONE VIDEO
N° 1 proiettore “Epson”
N° 1 Lettore dvd “Kenwood”
N° 1 schermo motorizzato 2 x 2,50 m, sito a filo sipario
N° 1 ingresso VGA in regia
N° 1 ingresso S-video in regia

L'organizzazione del teatro dell'Angelo dispone dei seguenti servizi:

- Aria condizionata
- Organizzazione tecnica e logistica congressi
- Service video/audio/luci
- Hostess
- Catering
- Cocktail
- Allestimenti
- Servizi di segreteria
- Creazione e gestione mailing list
- Ufficio stampa
- Spettacoli in programmazione a richiesta
- Bar

Ufficio stampa organizzazione eventi
Teatro dell'Angelo
promozione@teatrodellangelo.it



STAFF ARTISTICO




Direttore artistico: Antonello Avallone
Direzione organizzativa: Red Bodò
Light and sound designers: Aurelio Rizzuti
Alessandro Pezza
Segreteria : Alessandra Romano
Orietta Tanzi
Responsabile area multimediale : Stefano Boldrini



Dal 23/05/2018 al 30/09/2018
Il Teatro dell’Angelo chiude…per sempre
.
Il Teatro dell’Angelo, a fine giugno, chiude i battenti.
Un affitto troppo alto, non riducibile da parte della irriducibile proprietà disposta a trasformare questo meraviglioso spazio, anche se completamente abbandonato (8 allagamenti in 12 anni e spiritosa presenza di ratti, sorci e sorcetti) in qualsiasi altra cosa, piuttosto che sostenere, con un affitto di mercato (abbiamo pagato quasi il doppio del Teatro Quirino), un’attività che esiste da 12 anni. Dodici cartelloni teatrali, dalla stagione 2006/2007 all’ultima 2017/2018, che hanno visto protagonisti attori di livello nazionale come Milena Vukotic, Valeria Valeri, Anna Mazzamauro, Alessandro Benvenuti, Pamela Villoresi, Barbara De Rossi, Roberto Herlitzka, Gaia De Laurentiis, Francesco Montanari, Corrado Tedeschi, Ascanio Celestini, Giuseppe Manfridi, Massimo Wertmuller, Paola Gassman, Giuseppe Pambieri, Enzo Garinei, Deborah Caprioglio, Gennaro Cannavacciuolo, Miranda Martino, Le Sorelle Bandiera e poi Gianfranco D’Angelo, Pippo Franco, Sergio Fiorentini, oltre alla presenza di Antonello Avallone. Un palcoscenico che ha ospitato Luigi e Lucia Magni, coloro che hanno permesso ad Antonello Avallone di portare in scena ben tre dei suoi numerosi film dedicati a Roma, IN NOME DEL PAPA RE, NELL’ANNO DEL SIGNORE e SECONDO PONZIO PILATO. E’ il Teatro dove per la prima volta, in esclusiva, è andata in scena LA DEA DELL’AMORE di Woody Allen. E poi 10 anni di rassegna dedicata ai bambini con il titolo “NONNO, MI PORTI A TEATRO ?” E tanto, tanto, tanto altro ancora...insomma si chiude, le parole non servono. E’meglio dimenticare. Grazie a tutti...tranne che a uno.
[ continua ]
 
[ Consulta tutta la stagione ]


Con il patrocinio di

    


Il Teatro dell' Angelo
Collabora con la Croce Rossa Italiana