Teatro di Roma
Teatro dell'Angelo

Via Simone de Saint Bon n°19, Roma
06.37513571 - 06.37514258
Teatro di Roma     Teatro di Roma     Teatro di Roma     Teatro di Roma     Teatro di Roma
Il Teatro   Stagione Teatrale   Scuola di teatro  Botteghino   Eventi   Contattaci   Teatro per bambini   TDA card
 

HOME > Archivio Stagioni


Archivio Stagioni

2006/2007

2007/2008

2008/2009

2009/2010

2010/2011

2011/2012

Stagione teatrale 2010/2011


Dal 19/11/2010 al 21/11/2010
RIDOTTO DELL'ANGELO
Arnolfo Petri

CAMURRIA
Camurrìa non significa Camorra, come si potrebbe facilmente dedurre.
Camurrìa travalica il senso della legalità per toccare, nel più profondo dell’animo, quello della poesia e soprattutto dell’utopica speranza di abbattere le barriere sociali della diversità.

Autore:
Arnolfo Petri

Cast:
Arnolfo Petri, Gianfranco Lettera

Regia:
Arnolfo Petri

Musiche originali Marco Mussomeli
Impianto scenico Armando Alovisi
Costumi Alessandra Gaudioso

Napoli, carcere di Secondigliano, sezione protetta, quella degli “infami” e dei crimini “vergognosi”. Nelle penombre di una cella, due umanità a confronto: Salvatore, detto Totore, “guaglione” della potente cosca dei D’Urso, imprigionato per l’omicidio di un prete anticamorra, Don Alfonso Minniti, freddato otto mesi prima; e Marcello, omosessuale, ex professore di Liceo della Napoli bene, accusato di adescamento di minore, che per sfuggire la sua triste realtà, ama identificarsi in Hedy Lamarr, la famosa diva degli anni’40.
Due storie di dolore e di vergogna: Salvatore e Marcello, due emblemi del rifiuto, due sconfitti dalla vita, che si affrontano in uno spietato scontro tra amore-dolore, sogno e realtà, tenerezza e sopraffazione. Ed è così che tra brandelli di film melodrammatici, pagine di diari mai confessati, ricordi di infanzie terribili e di dolori mai sopiti, la distanza tra i due mondi alieni diventa vicinanza.

Link segnalato:
http://www.helloticket.it

 






Con il patrocinio di

    


Il Teatro dell' Angelo
Collabora con la Croce Rossa Italiana